Vetro curvato – bombato

E’ un vetro riscaldato fino alla temperatura di rammollimento (circa 600 °C) per potersi quindi adattare allo stampo sottostante e assumere le forme e le curvature desiderate. Può essere realizzato in vetro ricotto, temperato oppure stratificato ed è principalmente utilizzato per angoli di facciata, coperture, parapetti, vetrine.
Norma di riferimento EN 572.