Vetro indurito

Il vetro indurito è un cristallo che ha subito un trattamento termico per aumentarne sensibilmente la resistenza alle tensioni di origine meccanica o termica, rimanendo comunque inferiore a quella di un vetro temprato. In caso di rottura forma schegge di grandi dimensioni e non è perciò considerato un vetro di sicurezza. Viene utilizzato negli stratificati, in assemblaggio con un vetro temprato, per migliorarne la stabilità in caso di rottura.
Norma di riferimento EN 1863