Vetro parafiamma

I vetri parafiamma sono particolari tipologie di vetro stratificato temprato a 2 strati: le singole lastre sono unite da una sostanza plastica intumescente trasparente che in caso d’incendio si opacizza. I vetri parafiamma, mantengono le caratteristiche di resistenza meccanica (R) e di tenuta alle fiamme ed ai gas caldi (E) evitando così la propagazione, da un edificio ad un altro o da un ambiente all’altro, di fiamme e gas caldi, possibili responsabili di un innesco d’incendio. Le classi di resistenza sono 30, 60, 90 e 120 minuti. Può essere utilizzato come vetro semplice oppure assemblato in vetrata isolante per applicazioni esterne. Il suo spessore dipende dal tipo di applicazione (esterna o interna) e dal livello di protezione (30, 60, 90, 120).